Monitor Tv OLED: cosa sono e come funzionano? Descrizione, costo, dettagli

1
2
3
4
5
HUAWEI MateView GT 34'' Monitor Ultrawide curvo gaming, 165Hz, 21:9 WQHD 3440 x 1440, 3K+, 1500R,...
LG 32EP950 Monitor 32" UltraFine OLED Pro HDR 400 TrueBlack, 3840x2160, AdobeRGB 99%, 10bit, True...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA,...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), Flat, 24", 1920x1080 (Full HD), VA, 144 Hz, 1 ms,...
HP - PC U28 4K Monitor, Schermo 28” UHD IPS, Risoluzione 4K 3840 x 2160, Tempo di Risposta 4 ms...
HUAWEI MateView GT 34'' Monitor Ultrawide curvo gaming, 165Hz, 21:9 WQHD 3440 x 1440, 3K+, 1500R,...
LG 32EP950 Monitor 32' UltraFine OLED Pro HDR 400 TrueBlack, 3840x2160, AdobeRGB 99%, 10bit, True...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27', 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA, 144...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), Flat, 24', 1920x1080 (Full HD), VA, 144 Hz, 1 ms,...
HP - PC U28 4K Monitor, Schermo 28” UHD IPS, Risoluzione 4K 3840 x 2160, Tempo di Risposta 4 ms...
HUAWEI
LG
Samsung Monitor
Samsung Monitor
HP - PC
HUAWEI MateView GT 34'' Monitor Ultrawide curvo gaming, 165Hz, 21:9 WQHD 3440 x 1440, 3K+, 1500R,...
HUAWEI MateView GT 34'' Monitor Ultrawide curvo gaming, 165Hz, 21:9 WQHD 3440 x 1440, 3K+, 1500R,...
Sfrutta i vantaggi di un'immersione totale: lo schermo 34 pollici ultra-wide 21:9 è davvero super...Display con elevata frequenza di aggiornamento: il display WQHD 3440 x 1440 di HUAWEI MateView GT ha...Doppio altoparlante SoundBar per un controllo totale: l'innovativa SoundBar con doppio altoparlante...
LG 32EP950 Monitor 32' UltraFine OLED Pro HDR 400 TrueBlack, 3840x2160, AdobeRGB 99%, 10bit, True...
LG 32EP950 Monitor 32" UltraFine OLED Pro HDR 400 TrueBlack, 3840x2160, AdobeRGB 99%, 10bit, True...
UltraFine OLED Pro Monitor 32" 16:9, UltraHD 4K 3840x2160, Flicker Safe, Anti Glare, Tempo di...VESA DisplayHDR 400 TRUE BLACK (High Dynamic Range), 250 cd/m2, Colore Calibrato e Calibrazione...Riproduzione dei colori ampia ed accurata: il monitor OLED Pro LG UltraFine copre la gamma colori...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27', 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA, 144...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA,...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, 27", Curvo (1000R)2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR10Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium
Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), Flat, 24', 1920x1080 (Full HD), VA, 144 Hz, 1 ms,...
Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), Flat, 24", 1920x1080 (Full HD), VA, 144 Hz, 1 ms,...
HP - PC U28 4K Monitor, Schermo 28” UHD IPS, Risoluzione 4K 3840 x 2160, Tempo di Risposta 4 ms...
HP - PC U28 4K Monitor, Schermo 28” UHD IPS, Risoluzione 4K 3840 x 2160, Tempo di Risposta 4 ms...

Avrete sicuramente notato, nel corso di una visita nella sezione dei televisori in qualsiasi negozio di prodotti tecnologici, che molti di questi vengono descritti come schermi Oled.

Si tratta a tutti gli effetti di una delle tecnologie più recenti e più performanti, che negli ultimi anni è stata estesa anche al di fuori del settore.

Ma che cos’è uno schermo Oled? Perchè è diverso da un televisore a Led, e soprattutto perché è considerato migliore?

Se siete curiosi di scoprire alcune particolarità di questa tecnologia in pieno sviluppo ed evoluzione, magari perchè state valutando di acquistare un nuovo televisore più performante, è bene partire comprendendo il suo funzionamento.

Una nuova tecnologia

La tecnologia Oled è piuttosto recente, ed inizia il suo percorso nel 2002 a seguito di una prima diffusione degli schermi piatti.

Mentre le nostre case iniziavano a riempirsi di schermi a cristalli liquidi, c’èra chi già studiava per produrre schermi sempre più sottili e con prestazioni sempre migliori.

Una delle opzioni prese in considerazione dagli sviluppatori fù quella di creare un pannello capace di emettere luce propria, evitando dunque la necessità di usare un fondo luminoso.

Vennero così sviluppati i primi Oled, ossia composti da particolari materiali capaci di illuminarsi autonomamente senza bisogno di una fonte di luce esterna.

La sigla Oled è un acronimo inglese che sta per Organic Light Emitting Diode. L’intero pannello infatti è composto da un materiale organico a base di grafite, capace di trasmettere la corrente elettrica ed al contempo di produrre luce propria.

Curiosamente, questa tecnologia venne scartata perché considerata pericolosa in quanto i primi modelli richiedevano un alto voltaggio per poter funzionare.

Oggi questo ostacolo è stato ampiamente superato, ed esistono almeno tredici varianti di Oled.

I vantaggi

Il principale vantaggio di questa tecnologia consiste nel fatto che permette di far risparmiare spazio, consentendo la creazione di schermi sempre più sottili.

Questi pannelli infatti sono finissimi e permettono di produrre degli schermi pronti all’uso spessi anche meno di un centimetro.

Un pannello Oled completo è composto da tre strati spessi appena 300 nanometri. Sono talmente sottili e resistenti che oggi vengono impiegati anche nei moderni smartphone pieghevoli.

L’impiego di questa tecnologia ha permesso una vera e propria rivoluzione nel settore, in quanto l’estrema leggerezza e flessibilità dei pannelli ha garantito la realizzazione di sempre più modelli curvi e pieghevoli, migliorando quindi l’esperienza visiva per gli utenti.

Inoltre, sono molto prestanti in quanto riescono a garantire un ottimo tempo di risposta, una saturazione ottimale dei colori ed un alto contrasto, che rendono gli schermi più che validi per ogni esigenza multimediale.

Alte risoluzioni

I televisori Oled sono spesso associati ad alte ed altissime risoluzioni, compresa la più recente 8k.

Questo binomio è possibile proprio grazie al fatto che i pannelli possono essere di dimensioni notevoli pur mantenendo un altissimo livello di dettaglio e nitidezza.

Si tratta di un vantaggio di non poco conto, dato che pannello Oled può essere virtualmente di qualsiasi dimensione, per cui è possibile creare televisori sempre più grandi senza perdere qualità visiva.

Da quando questa tecnologia si è affermata, sono diventati sempre più frequenti schermi di dimensioni superiori ai 65 pollici, che mantengono standard qualitativi altissimi.

Intrattenimento multimediale

Le prestazioni elevate dei pannelli Oled, come già detto, permettono ottimi tempi di risposta ed alta fedeltà ai colori.

Non c’è da stupirsi dunque se proprio questi schermi siano diventati un punto di riferimento non solo per gli appassionati cinefili, ma anche per i gamer ed i cercatori di contenuti multimediali ad alta definizione.

Un televisore Oled infatti supporta egregiamente i videogiochi e le console di ultima generazione, garantendo una resa grafica impeccabile.

Grazie all’Ultra High Definition è in grado di riprodurre contenuti multimediali in altissima risoluzione, garantendo così la visione di film, serie tv e documentari con un livello di dettaglio impressionante.

Infine, molti degli schermi di ultima generazione sono prodotti smart, ossia capaci di connettersi ad internet e garantire così la fruizione di servizi con pay-tv e riproduzioni streaming.

Questo ci permette quindi di usufruire di prodotti on-demand, accessibili tramite la rete a risoluzioni spesso migliori di quelle proposte dalle reti televisive, permettendoci così di godere appieno delle potenzialità del televisore.

Ricapitoliamo

Se eri curioso di sapere qualcosa in più sulla tecnologia Oled, adesso sai il necessario per poter valutare autonomamente il tuo acquisto. Prima di comprare però, assicurati di ricordare i principali punti di forza dei televisori Oled, ossia:

  • Sono schermi molto sottili, spesso inferiori al centimetro;
  • Vista la loro composizione, hanno consumi elettrici bassissimi;
  • Garantiscono alte prestazioni e fedeltà ai colori;
  • Supportano le risoluzioni 4k ed 8k;
  • Disponibili in grandi formati, anche superiori ai 65 pollici;
  • Possibilità di scelta tra schermi curvi e flessibili;
  • Generalmente dotati di accesso ad internet;

Ora che abbiamo ricordato le principali caratteristiche di uno schermo Oled, potrai orientare la tua scelta tra numerosi prodotti realizzati dai maggiori produttori di elettronica, scegliendo tra differenti modelli in base a prestazioni, costo e design.

Non proprio un nativo digitale, ma appassionato di tecnologia ed elettronica. Lavoro come consulente informatico per diverse aziende, sempre alla ricerca di soluzioni ottimali ed in grado di rendere “smart” ogni cosa.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 HUAWEI MateView GT 34'' Monitor Ultrawide curvo gaming, 165Hz, 21:9 WQHD 3440 x 1440, 3K+, 1500R,...

HUAWEI MateView GT 34'' Monitor Ultrawide curvo gaming, 165Hz, 21:9 WQHD 3440 x 1440, 3K+, 1500R,...

  • Sfrutta i vantaggi di un'immersione totale: lo schermo 34 pollici ultra-wide 21:9 è davvero super...
  • Display con elevata frequenza di aggiornamento: il display WQHD 3440 x 1440 di HUAWEI MateView GT ha...
  • Doppio altoparlante SoundBar per un controllo totale: l'innovativa SoundBar con doppio altoparlante...
2 LG 32EP950 Monitor 32

LG 32EP950 Monitor 32" UltraFine OLED Pro HDR 400 TrueBlack, 3840x2160, AdobeRGB 99%, 10bit, True...

  • UltraFine OLED Pro Monitor 32" 16:9, UltraHD 4K 3840x2160, Flicker Safe, Anti Glare, Tempo di...
  • VESA DisplayHDR 400 TRUE BLACK (High Dynamic Range), 250 cd/m2, Colore Calibrato e Calibrazione...
  • Riproduzione dei colori ampia ed accurata: il monitor OLED Pro LG UltraFine copre la gamma colori...
3 Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27

Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA,...

  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, 27", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR10
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium
4 Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), Flat, 24

Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), Flat, 24", 1920x1080 (Full HD), VA, 144 Hz, 1 ms,...

  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (F24G33), 24", Flat
  • 1920x1080 (Full HD), Pannello VA, 16:9
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium
5 HP - PC U28 4K Monitor, Schermo 28” UHD IPS, Risoluzione 4K 3840 x 2160, Tempo di Risposta 4 ms...

HP - PC U28 4K Monitor, Schermo 28” UHD IPS, Risoluzione 4K 3840 x 2160, Tempo di Risposta 4 ms...

  • Schermo: display 28” 4K UHD 3840 x 2160 IPS, 400 nit, comandi su schermo, modalità riduzione luce...
  • Tempo di risposta: 4 ms GtG (con overdrive)
  • Regolazione: inclinazione da -5 a +35°
Back to top
monitorpercomputeretv.it