Come scegliere il miglior monitor? Guida all’acquisto, fattori decisivi per la scelta, informazioni utili

1
2
3
4
5
HP - PC V22e Monitor da 21,5", risoluzione FHD da 1920 x 1080, 16:9, Antiriflesso, Pannello TN...
Philips 243V7QDAB Monitor 24" LED IPS FHD, 4 ms, 3 Side Frameless, Low Blue, Flicker Free, HDMI,...
Acer EK240YCbif Monitor per PC, 23.8", Display VA Full HD, 75 Hz, 5 ms, 16:9, FreeSync, VGA, HDMI...
HUAWEI Display 23.8" Monitor, 75 Hz, AMD FreeSync, Display FullView da 1080P, Gamma di Colori...
BenQ MOBIUZ EX2710Q Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 2K, 165 Hz 1ms HDR 400, FreeSync Premium,...
HP - PC V22e Monitor da 21,5', risoluzione FHD da 1920 x 1080, 16:9, Antiriflesso, Pannello TN 60Hz,...
Philips 243V7QDAB Monitor 24' LED IPS FHD, 4 ms, 3 Side Frameless, Low Blue, Flicker Free, HDMI,...
Acer EK240YCbif Monitor per PC, 23.8', Display VA Full HD, 75 Hz, 5 ms, 16:9, FreeSync, VGA, HDMI...
HUAWEI Display 23.8' Monitor, 75 Hz, AMD FreeSync, Display FullView da 1080P, Gamma di Colori NTSC...
BenQ MOBIUZ EX2710Q Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 2K, 165 Hz 1ms HDR 400, FreeSync Premium, 144...
HP - PC
Philips Monitors
Acer
HUAWEI
BenQ
HP - PC V22e Monitor da 21,5', risoluzione FHD da 1920 x 1080, 16:9, Antiriflesso, Pannello TN 60Hz,...
HP - PC V22e Monitor da 21,5", risoluzione FHD da 1920 x 1080, 16:9, Antiriflesso, Pannello TN...
SCHERMO: pannello TN da 21,5 pollici, Full HD (1920 x 1080p), con una Diagonale da 54,6 cm e...REGOLAZIONE SCHERMO: in base alle tue preferenze puoi inclinare il display in avanti di 5° o...DIMENSIONI: diagonale da 54,6 cm, peso da 2,85kg, 50 x 42 x 31,02 cm senza supporto, 50,5 x 18,1 x...
Philips 243V7QDAB Monitor 24' LED IPS FHD, 4 ms, 3 Side Frameless, Low Blue, Flicker Free, HDMI,...
Philips 243V7QDAB Monitor 24" LED IPS FHD, 4 ms, 3 Side Frameless, Low Blue, Flicker Free, HDMI,...
Monitor 24" Full HD 1920 x 1080 dotato di pannello IPS per angoli di visione molto ampiLow Blue Mode per proteggere i tuoi occhi3 Side Frameless: cornici molto sottili per un'ottima superficie di visione e per display multipli
Acer EK240YCbif Monitor per PC, 23.8', Display VA Full HD, 75 Hz, 5 ms, 16:9, FreeSync, VGA, HDMI...
Acer EK240YCbif Monitor per PC, 23.8", Display VA Full HD, 75 Hz, 5 ms, 16:9, FreeSync, VGA, HDMI...
✅ RISOLUZIONE FULL HD: ottieni il massimo dal tuo display mentre i colori sullo schermo prendono...✅ AMPIO ANGOLO DI VISUALIZZAZIONE: condividi con gli amici lo schermo ad angolazioni fino a 178°...✅ LA PORTA GIUSTA: la serie EK0 supporta entrambi gli ingressi VGA e HDMI per darti più scelta...
HUAWEI Display 23.8' Monitor, 75 Hz, AMD FreeSync, Display FullView da 1080P, Gamma di Colori NTSC...
HUAWEI Display 23.8" Monitor, 75 Hz, AMD FreeSync, Display FullView da 1080P, Gamma di Colori...
BenQ MOBIUZ EX2710Q Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 2K, 165 Hz 1ms HDR 400, FreeSync Premium, 144...
BenQ MOBIUZ EX2710Q Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 2K, 165 Hz 1ms HDR 400, FreeSync Premium,...

È capitato anche a voi di entrare in un negozio di elettronica e di trovarvi spaesati di fronte alle enormi pareti piene di prodotti tutti uguali? Non è da tutti conoscere alla perfezione le differenze tra i tanti modelli disponibili.

Quando si parla di monitor poi, sembra che un prodotto valga l’altro, e che l’unica cosa da considerare sia il prezzo. Metteteci poi anche un commesso svogliato o poco competente, e potreste ritrovarvi con un prodotto differente da quanto vi aspettavate.

Per questo motivo, prima di acquistare un monitor è bene fermarsi un attimo e non cedere agli impulsi. Valutare attentamente una serie di fattori che vanno dalle specifiche all’aspetto, al fine da orientarsi autonomamente verso un prodotto che ci serve per davvero.

La prima cosa da valutare

Prima di uscire e recarci in un negozio o di effettuare un acquisto online, dobbiamo fermarci un attimo e guardarci intorno. La prima cosa da valutare prima di acquistare un nuovo monitor infatti è il suo posizionamento.

Dobbiamo chiederci dove lo posizioneremo, dove e quanto lo useremo, quanto spazio c’è tra lo schermo e la sedia, se è opportuno valutare delle periferiche esterne o incorporate. Magari sono aspetti un po’ noiosi, ma è bene pensarci prima per ottimizzare la spesa.

La postazione di un computer, che sia in casa o in ufficio, è il fattore principale da considerare. Un monitor deve occupare il giusto spazio ed avere una giusta grandezza, e se possibile anche inserirsi nell’arredamento.

Una postazione più esposta alla luce dovrà farci propendere per schermi opachi, in grado di non avere riflessi e dunque di farci lavorare anche con le finestre aperte. Una postazione più nascosta invece e con meno luce – naturale o artificiale – potrà farci propendere per uno schermo lucido.

Questo tipo di prodotto infatti ha una resa visiva molto migliore, ma essendo rivestito in vetro riflette molta luce, ed è difficile da usare in ambienti aperti o luminosi. Un angolo più buio potrebbe essere il luogo ideale per valutare uno schermo di questo tipo.

Oltre a ciò, è importante valutare anche la grandezza stessa del monitor. Armarsi di metro e valutare quanto spazio si può occupare, scegliendo così un prodotto che risulti eccessivamente grande o piccolo.

Assicuratevi ovviamente di avere un numero sufficiente di prese elettriche e di piani di lavoro, o effettuate gli spostamenti necessari per realizzare una postazione ad hoc.

Utilizzo e necessità

Dopo la prima considerazione, è opportuno domandarsi: ma che ci devo fare? Si tratta di un monitor per l’utilizzo domestico, quindi per svagarsi online, a guardare qualche video e giocare di tanto in tanto? Oppure mi serve un prodotto professionale?

Anche questa valutazione è essenziale per capire che tipo di prodotto acquistare, in quanto potremmo incappare nell’errore più comune: pensare che un monitor più costoso sia migliore a prescindere.

Non è così, perché l’efficienza di un monitor è data dall’utilizzo che ne dobbiamo fare, e non dalle elevate prestazioni che il prodotto presenta.

Comprereste mai una grossa auto sportiva per usarla sporadicamente e solo in città? Ecco, allo stesso modo non è necessario acquistare un prodotto dalle prestazioni incredibilmente elevate se non ci servono realmente. Meglio orientarsi tra prodotti più consoni e risparmiare.

Ad esempio, se vi trovate anche voi in regime di smart working ed il vostro lavoro consiste nella redazione di documenti, non vi servirà a nulla avere un alto refresh rate o un tempo di risposta di pochi millisecondi. Vi occorrerà invece un prodotto dalle prestazioni più standard, ma con filtri visivi e correttori di luminosità e contrasto, per tutelare la vostra vista.

Al contrario, se vi occupate di marketing, comunicazione e grafica, avrete bisogno di prodotti con buona fedeltà alle immagini, quindi con un’alta profondità di colore e con connettori ultra rapidi.

Se poi invece vi state costruendo una postazione da gioco, avrete bisogno di schermi molto prestanti in termini di velocità e aggiornamento, adattabili dunque alla frenesia di un videogame.

Funzionalità ed estetica

Infine, inutile dire che anche l’occhio vuole la sua parte. Esistono monitor che seguono innumerevoli design e stili, che nulla hanno a che vedere con le prestazioni specifiche ma solo con il loro aspetto.

È una valutazione inusuale, ma non tutti i monitor si adattano al nostro arredamento o al nostro ufficio. E se siete quel tipo di persone che tengono ai dettagli, allora valuterete sicuramente le alternative disponibili rispetto al primo prodotto che vi capita.

La forma di un monitor di base è la stessa, ma scocca e la cornice possono differire anche di molto. È una questione di gusti e di necessità dei produttori, che spesso creano linee specifiche di prodotti semplicemente belli da vedere.

L’aspetto di un monitor può variare in base ad un piede o ad una staffa differente, all’ampiezza dello schermo o dei suoi bordi (che possono anche mancare completamente), o alla presenza di periferiche incluse.

Alcuni monitor infatti sono dotati di casse audio o webcam, installati ed integrati nel prodotto finale. Una comodità che vi permetterà di evitare ulteriori acquisti, ma che influenzerà la forma stessa del monitor.

Sempre bene dunque pensarci prima e guardare più modelli. E se proprio non riuscite a scegliere tra i prodotti in negozio, potete sempre dare un’occhiata online.

Non proprio un nativo digitale, ma appassionato di tecnologia ed elettronica. Lavoro come consulente informatico per diverse aziende, sempre alla ricerca di soluzioni ottimali ed in grado di rendere “smart” ogni cosa.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 HP - PC V22e Monitor da 21,5

HP - PC V22e Monitor da 21,5", risoluzione FHD da 1920 x 1080, 16:9, Antiriflesso, Pannello TN...

  • SCHERMO: pannello TN da 21,5 pollici, Full HD (1920 x 1080p), con una Diagonale da 54,6 cm e...
  • REGOLAZIONE SCHERMO: in base alle tue preferenze puoi inclinare il display in avanti di 5° o...
  • DIMENSIONI: diagonale da 54,6 cm, peso da 2,85kg, 50 x 42 x 31,02 cm senza supporto, 50,5 x 18,1 x...
2 Philips 243V7QDAB Monitor 24

Philips 243V7QDAB Monitor 24" LED IPS FHD, 4 ms, 3 Side Frameless, Low Blue, Flicker Free, HDMI,...

  • Monitor 24" Full HD 1920 x 1080 dotato di pannello IPS per angoli di visione molto ampi
  • Low Blue Mode per proteggere i tuoi occhi
  • 3 Side Frameless: cornici molto sottili per un'ottima superficie di visione e per display multipli
3 Acer EK240YCbif Monitor per PC, 23.8

Acer EK240YCbif Monitor per PC, 23.8", Display VA Full HD, 75 Hz, 5 ms, 16:9, FreeSync, VGA, HDMI...

  • ✅ RISOLUZIONE FULL HD: ottieni il massimo dal tuo display mentre i colori sullo schermo prendono...
  • ✅ AMPIO ANGOLO DI VISUALIZZAZIONE: condividi con gli amici lo schermo ad angolazioni fino a 178°...
  • ✅ LA PORTA GIUSTA: la serie EK0 supporta entrambi gli ingressi VGA e HDMI per darti più scelta...
4 HUAWEI Display 23.8

HUAWEI Display 23.8" Monitor, 75 Hz, AMD FreeSync, Display FullView da 1080P, Gamma di Colori...

  • Colori vividi e fedeli alla realtà Display FullView da 1080P, gamma di colori NTSC del 72% e...
  • Certificazioni TÜV Rheinland il display ha ricevuto la certificazione TÜV Rheinland.per la...
  • Grafica fluida, maggiore divertimento con una frequenza di aggiornamento di 75Hz e la tecnologia AMD...
5 BenQ MOBIUZ EX2710Q Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 2K, 165 Hz 1ms HDR 400, FreeSync Premium, 144...

BenQ MOBIUZ EX2710Q Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 2K, 165 Hz 1ms HDR 400, FreeSync Premium,...

  • SCHERMO DA 27 POLLICI: monitor da gaming IPS con frequenza di aggiornamento a 165Hz, MPRT di 1ms,...
  • OTTIMIZZAZIONE DELL’IMMAGINE: le tecnologie HDRi, Light Tuner e Black eQualizer di BenQ...
  • SUONO DI QUALITÀ SUPERIORE: suono dinamico con canale 2.1, due altoparlanti da 2W e un subwoofer da...
Back to top
monitorpercomputeretv.it