Monitor touchscreen portatili: migliori prodotti di Giugno 2021, prezzi, recensioni

1
2
3
4
5
ASUS VT168H 15.6" Monitor, 1366 x 768, TN, 10-point Touch Monitor, HDMI, Flicker Free, Filtro...
Hanns.G HT225HPB LCD Monitor Touch da 21.5 ", Nero
HANNspree HT161HNB Monitor Touchscreen HDMI con Schermo Multi-Touch da 15,6 pollici, Nero
ASUS ZenScreen Touch MB16AMT, Monitor IPS Portatile USB 15.6" FullHD, Multi-touch 10 pti,...
Monitor touch portatile WIMAXIT USB C, multi-interfacce HDMI Type-C Full HD 1080p / 60Hz da 15,6...
ASUS VT168H 15.6' Monitor, 1366 x 768, TN, 10-point Touch Monitor, HDMI, Flicker Free, Filtro Luce...
Hanns.G HT225HPB LCD Monitor Touch da 21.5 ', Nero
HANNspree HT161HNB Monitor Touchscreen HDMI con Schermo Multi-Touch da 15,6 pollici, Nero
ASUS ZenScreen Touch MB16AMT, Monitor IPS Portatile USB 15.6' FullHD, Multi-touch 10 pti, Batteria...
Monitor touch portatile WIMAXIT USB C, multi-interfacce HDMI Type-C Full HD 1080p / 60Hz da 15,6...
ASUS
Hanns.G
Hannspree
ASUS
WIMAXIT
ASUS VT168H 15.6' Monitor, 1366 x 768, TN, 10-point Touch Monitor, HDMI, Flicker Free, Filtro Luce...
ASUS VT168H 15.6" Monitor, 1366 x 768, TN, 10-point Touch Monitor, HDMI, Flicker Free, Filtro...
Dimensioni schermo: 15.6 Pollici con una risoluzione del display da 1366 x 768 PixelLuminosità schermo: 200 cd/m²Tecnologia touch: multi-touch
Hanns.G HT225HPB LCD Monitor Touch da 21.5 ', Nero
Hanns.G HT225HPB LCD Monitor Touch da 21.5 ", Nero
Tecnologia touch (pcap pct)Resistente ai graffi.–.schermo multi-touch con 7h durezza superficialeScivolare facilmente in il miglior angolo di controllo touch
HANNspree HT161HNB Monitor Touchscreen HDMI con Schermo Multi-Touch da 15,6 pollici, Nero
HANNspree HT161HNB Monitor Touchscreen HDMI con Schermo Multi-Touch da 15,6 pollici, Nero
Schermo TFT LED da 15,6" con risoluzione 1366 x 768 pixelLuminosità di 220 cd/m², aspect ratio di 16:09 e contrasto di 500: 1Frequenza orizzontale 30 - 61 kHz, verticale 56 - 75 Hz e frequenza massima di visualizzazione di 60...
ASUS ZenScreen Touch MB16AMT, Monitor IPS Portatile USB 15.6' FullHD, Multi-touch 10 pti, Batteria...
ASUS ZenScreen Touch MB16AMT, Monitor IPS Portatile USB 15.6" FullHD, Multi-touch 10 pti,...
Monitor touch portatile WIMAXIT USB C, multi-interfacce HDMI Type-C Full HD 1080p / 60Hz da 15,6...
Monitor touch portatile WIMAXIT USB C, multi-interfacce HDMI Type-C Full HD 1080p / 60Hz da 15,6...

Quando si pensa ad uno schermo touch screen portatile, la nostra mente va irrimediabilmente ai tablet. Sono loro infatti ad aver aperto la strada a questa concezione di “monitor portatile”, sempre accessibile e funzionale, adatto ad ogni esigenza.

Vi sorprenderà sapere allora che esistono tutta una serie di monitor touch screen dalle dimensioni ridotte. Questi non sono tablet, ma semplici monitor da utilizzare in svariati ambienti e situazioni.

Questi particolari prodotti sono più diffusi nell’ambiente professionale e lavorativo, dove svolgono specifiche funzioni se utilizzati con specifici macchinari. A livello domestico non sono molto frequenti, nonostante stiano prendendo sempre più piede i mini pc.

Se state cercando questa tipologia di prodotto, o se vi siete imbattuti per sbaglio in questa pagina ed ora siete incuriositi, vediamo nel dettaglio questi schermi touch screen.

Come funzionano?

Il funzionamento di un monitor touch screen è grossomodo lo stesso, sia che si tratti di un tablet che di un altro dispositivo. All’interno dello schermo sono inserite delle particolari membrane che rispondono alla pressione del dito, generando così l’impulso elettrico che ci fa gestire con mano il tutto.

Esistono comunque differenti tipi di tecnologie legate al touch screen, ed è bene ricordare che i monitor in commercio sono generalmente dotati di una tecnologia detta “capacitativa“. Questa tecnologia è la più vecchia del settore, nonché la più utilizzata quantomeno per questa tipologia di prodotti.

Uno schermo capacitativo è in grado di interpretare un tocco, ma non ha una grande sensibilità nè una gestione complessa dei movimenti. Di fatto, permette generalmente la sola interazione con lo schermo. I moderni tablet e smartphone invece hanno degli schermi con tecnologie differenti, più sensibili.

Il touch screen è una tecnologia sicura, valida e funzionale. Questa viene offerta da prodotti sempre più resistenti e di qualità superiore, che non si rompono alla pressione e resistono bene anche alle cadute.

Come si usano?

Come già detto, un monitor touch screen portatile non è un tablet. Questo vuol dire che non ha un computer incorporato, ma deve essere collegato ad una macchina per potervi interagire.

Alcuni monitor portatili sono venduti come “all in one”, ossia dotati di un piccolo computer interno che permette di effettuare le operazioni basiche (navigare, rispondere alle mail, consultare il web). Questa soluzione si è diffusa molto, con veri e propri modelli di punta.

L’utilizzo dei cosidetti mini pc ha preso piede per più motivi. C’è la comodità di avere uno schermo che permette di interagire con il tocco, e quindi si può fare a meno di mouse e tastiera. Occupano poco spazio e consumano un non nulla.

Tuttavia, si tratta di soluzioni veramente minime, che non sono adatte al alcun altro tipo di utilizzo domestico o professionale.

A livello tecnico, questi mini pc hanno spesso componenti e caratteristiche inferiori rispetto ad un comune tablet moderno. Per questo motivo vengono utilizzati come riempitivi o prodotti di scorta, ma mai per l’uso produttivo in quanto non lo reggerebbero.

In alternativa, questi monitor sono venduti singolarmente, e possono poi essere collegati ad un dispositivo terzo. Un esempio? Una cassa automatica al supermercato. Un distributore di cibo per strada. Una scheda programmabile. E chi più ne ha più ne metta.

La versatilità di questi prodotti ha fatto si che si diffondessero con una certa rapidità, ma solo in un settore lavorativo. Al tempo, anche i computer portatili si diffusero prima in ambienti di lavoro, per poi divenire di uso comune.

Questo perché la possibilità di portarsi dietro i propri documenti, o, in questo caso, la possibilità di accedere a qualunque terminale senza dover collegare un classico monitor, sono punti di forza e comodità.

Prodotti, brand e costi

Trattandosi di monitor portatili, non aspettatevi prodotti di grandi dimensioni. Questi schermi sono grandi poche decine di centimetri, e raramente si trovano prodotti più grandi dei 15 pollici. Anche perché sarebbero alquanto scomodi, venendo meno alla loro funzionalità.

Si parte da dimensioni molto ridotte, anche inferiori ai 5 pollici, capaci di gestire centraline e dispositivi con estrema facilità. Per poi salire a dimensioni più grandi, più adatte sia per l’uso professionale che per l’uso domestico.

Questo tipo di prodotto sta lentamente sostituendo il computer portatile, così già successo con i tablet ed affini. Oggi molte case produttrici come Microsoft, Samsung ed HP hanno prodotto una serie di monitor portatili, venduti sia singolarmente sia in accoppiata con un computer più o meno potente.

Questi sistemi ricordano molto i tablet, ma sono in realtà veri e propri computer realizzati con componenti moderne e di ultima generazione. E, per questo, piuttosto costosi.

Se invece vi interessa acquistare un singolo monitor, non dovete preoccuparvi. I prezzi sono oramai molto calmierati, essendo la tecnologia touch screen di utilizzo comune.

Ovviamente, il costo finale del prodotto dipenderà da una serie di caratteristiche, che sono quelle che abbiamo già avuto modo di elencare e che valgono per qualsiasi tipo di monitor.

Non proprio un nativo digitale, ma appassionato di tecnologia ed elettronica. Lavoro come consulente informatico per diverse aziende, sempre alla ricerca di soluzioni ottimali ed in grado di rendere “smart” ogni cosa.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 ASUS VT168H 15.6

ASUS VT168H 15.6" Monitor, 1366 x 768, TN, 10-point Touch Monitor, HDMI, Flicker Free, Filtro...

  • Dimensioni schermo: 15.6 Pollici con una risoluzione del display da 1366 x 768 Pixel
  • Luminosità schermo: 200 cd/m²
  • Tecnologia touch: multi-touch
2 Hanns.G HT225HPB LCD Monitor Touch da 21.5

Hanns.G HT225HPB LCD Monitor Touch da 21.5 ", Nero

  • Tecnologia touch (pcap pct)
  • Resistente ai graffi.–.schermo multi-touch con 7h durezza superficiale
  • Scivolare facilmente in il miglior angolo di controllo touch
3 HANNspree HT161HNB Monitor Touchscreen HDMI con Schermo Multi-Touch da 15,6 pollici, Nero

HANNspree HT161HNB Monitor Touchscreen HDMI con Schermo Multi-Touch da 15,6 pollici, Nero

  • Schermo TFT LED da 15,6" con risoluzione 1366 x 768 pixel
  • Luminosità di 220 cd/m², aspect ratio di 16:09 e contrasto di 500: 1
  • Frequenza orizzontale 30 - 61 kHz, verticale 56 - 75 Hz e frequenza massima di visualizzazione di 60...
4 ASUS ZenScreen Touch MB16AMT, Monitor IPS Portatile USB 15.6

ASUS ZenScreen Touch MB16AMT, Monitor IPS Portatile USB 15.6" FullHD, Multi-touch 10 pti,...

  • Display ips portatile full hd da 15,6 pollici con profilo ultraslim da 9 mm e peso di soli 0,9 kg
  • Un input reattivo e intuitivo con funzionalità touch a 10 punti supporta il multitasking ad alta...
  • La potente batteria integrata da 7800 mah offre fino a quattro ore di utilizzo
5 Monitor touch portatile WIMAXIT USB C, multi-interfacce HDMI Type-C Full HD 1080p / 60Hz da 15,6...

Monitor touch portatile WIMAXIT USB C, multi-interfacce HDMI Type-C Full HD 1080p / 60Hz da 15,6...

  • Monitor: struttura interamente in alluminio, finitura robusta, protegge il vostro monitor da urti e...
  • Ampio supporto: questo display supporta Galaxy S10/ 10 +/ 9/ 9 +/ Note 8/ Note 10, Mate10/ pro/ p20/...
  • 3 interfacce specifiche: due porte di tipo C, la superiore di tipo C per l'alimentazione e la...
Back to top
monitorpercomputeretv.it